Giacomo Ianniello

Nato in provincia di Caserta nel 1947, dimostra interesse per il disegno fin da bambino.
Incontra il mondo dell’Arte agli inizi degli anni 70′ seguendo, poi, gli insegnamenti di valenti pittori e critici delle provincie di Torino, Napoli e Salerno (A. Batti, A. Grassi, C. Manzi, P. Cesaro).
Inizia l’attività espositiva nel 1975; ma è costretto a sospenderla nel 1978 per dedicarsi completamente al lavoro che esigeva un impegno costante sia sul territorio nazionale che all’estero.
La passione per la pittura, però, ha continuato a vivere in lui e, nel momento in cui è cessata la sua carriera lavorativa, ecco che nell’anno 2008 riaffiora, come la fenice che risorge dalle sue ceneri, il “vecchio amore” per l’arte.
In tutti questi anni egli ha fatto tesoro delle esperienze acquisite; infatti, osservando le sue opere non si tarda ad individuare in esse i due distinti periodi della sua vita.
Oggi vive e lavora a Lugo in provincia di Ravenna.


Contatti Artista


Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *