Ossani Patrizia

Patrizia Ossani, nasce a Faenza dove ancora oggi vive e lavora. Manifesta doti particolari per le espressioni visive fin dai primi anni di scuola. Dopo la prematura morte della madre si avvicina maggiormante alla pittura, frequentando la Scuola d’Arti e mestieri “T. Minardi”, dove si diploma nel 1984. In questi anni frequenta con assiduità anche i corsi di batik e di incisione. Il batik rappresenta infatti la maggior parte della sua produzione.
Nel 1985 realizza la sua prima esposizione. Nonostante i problemi familiari, all’età di 35 anni decide si entare a far parte dell’Associazione “Arte e Dintorni” e nel 2005 anche dell’Associazione “Amici dell’Arte” di Imola. L’amore per l’arte, che non l’ha mai abbandonata, la porta a realizzare numerose esposizioni personali e collettive, e ad ottenere riconoscimenti ai concorsi nazionali ed internazionali. Le sue opere vengono esposte frequentemente in ambito locale: Faenza, Riolo Terme, Brisighella, Bagnacavallo, Lido di Classe, Forlì, Imola, Bologna, Bagno di Romagna ecc…
Essendo il batik una pittura su stoffa, Patrizia esprime il suo estro realizzando oltre che arazzi e veri e propri quadri, anche foulards, cuscini e paralumi. Patrizia predilige il figurativo nei suoi quadri, essa rappresenta la realtà come la vede. Nei batik si avvicina allo stile liberty e alle figure orientali, rivelando un animo romantico.
Altra attività a cui si è dedicata è il ritratto sul posto, e per questo  ha frequentato in estate le località marittime più vicine, cimentandosi in questa attività. Con le Associazione sopra dette ha partecipato a diverse estemporanee, praticando la pittura acrilica e l’acquarello. Oltre alla pittura acrilica, da due anni ha ripreso a dedicarsi all’incisione.


Contatti Artista